Cos’è il Campus di educazione alla pace?

Il campus, ormai giunto alla sua quarta edizione, non è soltanto un’iniziativa culturale ma un vero e proprio
laboratorio di integrazione e di convivenza multiculturale. Scopri di più visitando le varie sezioni del sito!

Partecipa ora!

Udienza Generale
Udienza Generale
Mercoledì 16 gennaio, al termine dell'Udienza Generale, Papa Francesco ha ricevuto la delegazione di Gratosoglio e ha benedetto la lampada che nei prossimi giorni del campus brillerà nella chiesa di Maria madre. Sua Santità ha raccolto i nostri auspici di pace, di integrazione e di giustizia sociale e ha pregato per noi; ha chiesto anche a noi di pregare per lui e per le sue intenzioni.

L’edizione di quest’anno

4° EDIZIONE DEL CAMPUS DELLA PACE

“DE-CENTRAMENTO”

CENTRO E PERIFERIA, OLTRE OGNI CONFINE ESISTENZIALE

MILANO, QUARTIERE GRATOSOGLIO ORATORIO DELLA PARROCCHIA MARIA MADRE DELLA CHIESA (10-16 FEBBRAIO 2019)

Il flusso migratorio nelle nostre città europee ed italiane, sempre più intenso da varie parti del mondo, obbliga la nostra cultura a ripensarsi includendo nuovi modelli e cioè nuovi modi di interpretare la vita, le relazioni, il proprio rapporto con la natura e con la religione e a ridisegnare una scala valoriale. Questa crisi sarà passaggio provvidenziale se partecipata in modo attivo dai cittadini e condotta esplicitamente verso la definizione di un modello antropologico nuovo; altrimenti rischia di trasformarsi in uno stallo pericoloso in cui possono maturare sentimenti di paura e alla lunga di odio, alimentati dall’ignoranza dell’altro, dalla diffidenza e dal pregiudizio reciproco, e anche da una certa disinformazione e da una miope demagogia politica. In particolare i giovani, protagonisti fin da oggi di questo mutamento, e in modo assoluto del futuro, per essere sempre più cittadini attenti e responsabili devono essere educati a quei valori inviolabili della pace e della convivialità che sono elementi della nostra Tradizione, vere e proprie radici cristiane, presenti anche nella Costituzione Italiana e nel sogno di un’Europa Unita.

Maggiori informazioni    Visualizza il programma

 

Precedenti Edizioni

Edizione del 2016

 Scopri i dettagli sull’edizione del Campus che si è tenuta nel 2016.

Scopri

EDIZIONE DEL 2017

Scopri i dettagli sull’edizione del Campus che si è tenuta nel 2017.

Scopri

EDIZIONE DEL 2018

Scopri i dettagli sull’edizione del Campus che si è tenuta nel 2018.

Scopri

Perchè lo facciamo?

Il flusso migratorio nelle nostre città europee ed italiane, sempre più intenso da varie parti del mondo, obbliga la nostra cultura a ripensarsi includendo nuovi modelli e cioè nuovi modi di interpretare la vita, le relazioni, il proprio rapporto con la natura e con la religione e a ridisegnare una scala valoriale. Questa crisi sarà passaggio provvidenziale se partecipata in modo attivo dai cittadini e condotta esplicitamente verso la definizione di un modello antropologico nuovo; altrimenti rischia di trasformarsi in uno stallo pericoloso in cui possono maturare sentimenti di paura e alla lunga di odio, alimentati dall’ignoranza dell’altro, dalla diffidenza e dal pregiudizio reciproco, e anche da una certa disinformazione e da una miope demagogia politica.

In particolare i giovani, protagonisti fin da oggi di questo mutamento, e in modo assoluto del futuro, per essere sempre più cittadini attenti e responsabili devono essere educati a quei valori inviolabili della pace e della convivialità che sono elementi della nostra Tradizione, vere e proprie radici cristiane, presenti anche nella Costituzione Italiana e nel sogno di un’Europa Unita.

MOSTRA TUTTO

Edicola

Puoi consultare da qui gli articoli di giornale, i video e le immagini che riguardano il Campus della Pace.

Partecipa

Si può prendere parte all’evento sia come singolo individuo, sia come gruppo, sia come classe.

Partecipa come singolo

Partecipa come gruppo

Partecipa come classe

I giornalisti possono accedere solo con ricevuta di accredito.

Richiedi l’accredito scrivendo una mail agli indirizzi indicati qui sotto specificando il giorno della presenza e la testata a cui si appartiene. Non sono ammesse telecamere all’interno degli spazi della Parrocchia.


per chi volesse mettere a disposizione dei giovani ospiti del campus provenienti da fuori Milano bastano 2 metri quadrati e una prima colazione
scrivere a 2metriquadrati@gmail.com

Contatti

Parrocchia di Maria Madre della Chiesa

  • Via Michele Saponaro 28, 20142 Milano
  • 02 8930 2140

Don Giovanni Salatino

Vicario Parrocchiale Oratorio S. Barnaba e Maria Madre della Chiesa

Partner

 

 

Con la collaborazione di:

Dona anche tu

Un tassello per un ponte di pace

Puoi effettuare un bonifico bancario per sostenere la nostra iniziativa utilizzando i seguenti dati:

Bonifico con Causale 

CAMPUS DI EDUCAZIONE ALLA PACE

Intestato a

ASSOCIAZIONE PICCOLO PRINCIPE ONLUS

IBAN: IT60Y0311101619000000000078

Per ricevute per detrazioni fiscali contattare il responsabile del Progetto

dongiovanni.s@email.it